Corso base di riconoscimento delle logge della Medicina Tradizionale Cinese

Hai studiato la medicina cinese... sapresti riconoscere a che loggia appartiene una persona?

Quante volte vi siete ritrovati di fronte ad una persona e non siete riusciti a capire a quale loggia cinese appartenesse? Lo scopo di questo corso è proprio quello di andare a colmare le lacune che fino ad ora vi hanno impedito di centrare con sicurezza i tratti distintivi di una personalità rispetto ad un’altra. Le nozioni che verranno fornite hanno un intento preciso e cioè quello di portare a conoscenza dello studente l’aspetto pratico del comportamento dei soggetti di ogni loggia; sia di quelli che vengono identificati come Yin, sia di quelli Yang, fermo restando che tra le due tipologie esiste un abisso comportamentale, percettivo, fisiologico e biotipologico (ovvero nella struttura costituzionale). E’ innegabile che ci sia bisogno di un forte spirito di osservazione e di un grande intuito psicologico e per finire di un allenamento costante che significa anni di pratica e di studio per evitare di prendere abbagli; ciò non toglie che se a monte non si ha ricevuto un insegnamento chiaro e limpido di come funziona ogni loggia nel modo di pensare, nel modo di comportarsi, nei gusti alimentari, nelle avversioni climatiche e nelle tendenze sociali, resterà quanto meno difficile avere una griglia di base sulla quale poter appoggiare il vostro spirito di osservazione. Per i motivi di cui sopra, il corso è stato strutturato e pensato in maniera del tutto olistica e quindi aperto non solo agli esperti del settore bensì a tutti quelli che avendo una formazione umanistica e lavorando a contatto con il pubblico, possano beneficiare di tutta una serie di informazioni che li aiutino in maniera pragmatica nel loro campo. Dal Naturopata al Counselor, dal Floriterapeuta allo Psicologo, dal Responsabile delle risorse umane di un’azienda all’Insegnante o Professore universitario; o più semplicemente all’appassionato della natura umana, questo corso vi aiuterà a capire meglio chi avete di fronte ed anche a capire meglio voi stessi.

Una particolare attenzione verrà data all’alimentazione ed alle intolleranze alimentari che purtroppo e per una serie di motivi, oggi affliggono molte persone. Quindi non solo verranno specificati gli alimenti che per sensibilità costituzionale danno fastidio senza necessariamente portare ad una vera e propria intolleranza; ma soprattutto verranno esaminati quelli di cui ogni loggia è sensibile. Verranno date particolari indicazioni in merito a come il nostro organismo funziona quando si mette in moto tutto il gastroenterico con particolare attenzione al ruolo della milza/pancreas: quindi dell’increzione insulinemica e del ruolo del glucosio nel corretto funzionamento della cellula. Per questo motivo è stato pensato un pranzo a buffet completamente vegetariano ed a basso indice glicemico per la giornata del sabato di ogni weekend, in modo che venga garantito non solo un ottimo e sano pasto che non vada ad influenzare le capacità cognitive del post-prandiale, ma anche e soprattutto per dare un ottimo esempio pratico di come ci si possa nutrire in abbondanza, senza limiti calorici e quantitativi con frutta e verdura di stagione, ottimi cereali integrali, legumi, frutta secca oleaginosa e succhi freschi privi di conservanti e zuccheri.

Un altro importante fattore che andremo ad indagare in maniera pratica oltre che teorica, sarà quello dell’uso delle coppette di cui tutti potranno avvalersi comodamente anche a casa, una volta divenuti padroni della tecnica, sfruttando i punti di agopuntura senza bisogno di nessuna tecnica di tipo invasivo. La pratica della coppettazione si è rivelata molto utile nel trattare svariate patologie di tipo reumatico, per alleviare e accellerare il processo di guarigione da traumi e contusioni e fare in modo che gli ematomi si riassorbano più velocemente. Generalmente con 4 o 5 sedute si arriva ad avere notevoli successi terapeutici per arrivare a guarire le sinusiti croniche più perverse, le infiammazioni articolari, le coxalgie, i dolori mestruali e le sindromi premestruali, i mal di testa da ciclo e da cattiva digestione, le lombalgie e i dolori cervicali e di grande aiuto nel correggere i cattivi atteggiamenti nella postura. Molti non sanno che questa antica tecnica cinese era largamente conosciuta ed impiegata nelle campagne di tutta la nostra penisola, già dai nostri trisavoli se non dai loro avi, per perderne la memoria solo successivamente. Per fortuna c’è chi ha conservato questa tradizione all’interno della propria famiglia e l’ha portata avanti trasmettendola ai propri figli senza nemmeno sapere da dove provenisse, un pò come è successo nella mia, per scoprire solo più tardi nel suo percorso di studi che una tecnica cinese di così ampio spettro non era altro che quella che vedeva praticare da una vita. Con questo ci tengo a precisare che bisogna sempre tenere bene a mente che nel processo che porta a stimolare i meccanismi fisiologici di cui dispone l’organismo umano per tornare alla propria omeostasi e quindi al proprio equilibrio, bisogna sempre tenere bene a mente che dal passato e dalla saggezza intrinseca dei nostri predecessori si ha molto da imparare e che nove volte su dieci il percorso di scoperta è in realtà un percorso di riscoperta.

Le lezioni si svolgeranno dalle 9:30 del mattino del sabato fino alle 13:30 con 1 ora di pausa pranzo in loco. Riprenderanno alle 14:30 per terminare alle 18:30, con una ripsettiva pausa di 15 minuti a metà mattina e a metà pomeriggio. La domenica si inizia alle 9:30 per finire alle 13:30 con pausa di 15 minuti a metà mattina. Ogni weekend prevede 12 ore di lezione ed è stato strutturato in 4 mesi per un fine settimana al mese, proprio per dare la possibilità agli studenti di metabolizzare il materiale didattico, per studiare e per arrivare pronti e recettivi alle lezioni del mese successivo.

  • Data: sabato, 16 marzo 2019
  • Orario: Sabato 09:00 - 18:00 / Domenica 09:00 - 14:00
  • Cadenza: multipla, 16 e 17 marzo, 13 e 14 aprile, 11 e 12 maggio, 15 e 16 giugno
  • Ultima lezione: domenica, 16 giugno 2019
  • Durata: 48 ore complessive
  • Costo: € 480

gli altri corsi in programma

IL GIOVEDì JUNIOR AL SABLAB - PIOVONO POLPETTE
Lezioni di cucina per bambini e ragazzi

Data: giovedì, 21 febbraio 2019
Orario: 15:00 - 17:00
Cadenza: singola

Durata: 2 ore
Docente: Nadia Malpassi

Costo: € 30
L'ORA DEL Té


Data: sabato, 2 marzo 2019
Orario: 15:00 - 17:30
Cadenza: multipla, 2 e 9 marzo

Durata: 5 ore complessive
Costo: € 40
ABC DEL VINO


Data: giovedì, 21 marzo 2019
Orario: Dalle 20:30 - 23:00 per le prime 4 lezioni. Il 13 aprile l'orario sarà 10:30 - 13:00
Cadenza: multipla, 21 marzo, 28 marzo, 4 aprile, 11 aprile, 13 aprile

Durata: 12 ore e 30 complessive
Costo: € 120
AFTER EFFECTS - COMPOSITING, MOTION DESIGN E VFX


Data: sabato, 30 marzo 2019
Orario: 11:00 - 19:00
Cadenza: multipla, 30 e 31 marzo 2019

Durata: 16 ore complessive
Docente: Mario Baluci

Costo: € 250
CROCE ROSSA ITALIANA - CORSO PER ESECUTORE FULL D (BLSD+PBLSD)
Rianimazione cardio polmonare con utilizzo del defibrillatore.

Data: venerdì, 12 aprile 2019
Orario: 18:00 - 23:00
Cadenza: multipla, 12 aprile e 22 giugno

Durata: 5 ore
Costo: € 60
E NON CHIAMATECI BOLLICINE


Data: venerdì, 3 maggio 2019
Orario: 20:30 - 23:00
Cadenza: multipla, 3, 17, 24 e 31 maggio

Durata: 2 ore e 30
Costo: € 200

È possibile iscriversi a uno o più corsi. Dopo averli selezionati lasciateci un recapito email o un telefono e vi contatteremo nel minor tempo possibile.